DriveRadar® DataCollector: caricamento di dati utili IIoT.

Raccolta e conversione dei dati dei sensori da convertitori di frequenza e controller.

DriveRadar® DataCollector raccoglie automaticamente i dati dei dispositivi e dei sensori IIoT (Industrial Internet of Things) attraverso gli azionamenti della generazione B di SEW-EURODRIVE. Il software memorizza e prepara i dati per i sistemi di destinazione IT e consente quindi l’accesso a queste informazioni in modo semplice.

DriveRadar®

Il software DriveRadar® DataCollector attraverso gli inverter di generazione B (tecnologia da quadro e decentralizzata) fornisce preziose informazioni per il monitoraggio delle condizioni e analisi approfondite del sistema direttamente dall'applicazione in oggetto.

In questo modo, mediante nostri inverter e controller si rilevano i dati del dispositivo IIoT e dei sensori che possono quindi essere storicizzati automaticamente e salvati sotto forma di file JSON. Ciò include sia i dati storicizzati che i valori dei singoli parametri scelti.

Per consentire ai valori codificati specifici del dispositivo di essere convertiti in formati di file convenzionali, è

necessario scaricare e installare anche il software di conversione DriveRadar® DataConverter in aggiunta al DataCollector.

DriveRadar® DataCollector e DataConverter – sempre insieme come una squadra

Un risultato ideale può essere raggiunto solo utilizzando entrambi gli strumenti software, poiché sono coordinati tra loro. Dovrebbero quindi essere installati insieme, sui sistemi IT relativi al processo sul lato cliente, come sulle unità EPU o sui controller SEW-EURODRIVE.

Una panoramica delle funzioni del software DriveRadar® DataCollector:

  • Fornitura dei dati del dispositivo IIoT e dei sensori (dati del contesto di esecuzione scope e dei parametri del dispositivo) mediante online monitoring e archiviazione automatici o manuali
  • Parametrizzazione automatica dello scope all’interno del dispositivo

Una panoramica delle funzioni del software DriveRadar® DataConverter:

  • I dati del sensore IloT codificati per dispositivi specifici (dati residenti nell’invert o nel motore) dai file JSON generati da DriveRadar® DataCollector, vengono convertiti in valori direttamente utilizzabili da SCADA o APP attraverso CLOUD
  • La conversione può avvenire manualmente o automaticamente
  • La directory di origine e di destinazione dei file JSON può essere selezionata come richiesto

I tuoi benefici

  • Vari sistemi di destinazione: configurabile in modo flessibile

    sui controller SEW-EURODRIVE o sulle unità EPU oppure sui sistemi IT relativi al processo sul lato cliente.
  • Possibilità di retrofit - Monitoraggio anche per sistemtemi esistenti

    per ambienti con sistemi di bus di campo su base Ethernet, poiché i dispositivi possono essere collegati al software via radio o via cavo attraverso canali di rete esistenti.
  • Dati significativi - Smart Data

    perché è possibile accedere all'intero intervallo di dati e alle funzioni del contesto di esecuzione in tempo reale, in modo che il sistema ottenga le informazioni più significative.
  • Facile da usare – configurabile

    con setup individuali dei pacchetti di dati e a una vasta gamma di opzioni di configurazione sull'interfaccia utente. L’upload può essere sincronizzato con il processo o avere un determinato ritardo.

Chiedeteci un consiglio

  • I nostri esperti conoscono il vostro settore e le vostre esigenze
  • Assicuriamo supporto ovunque e in qualsiasi momento necessitiate
  • Abbiamo l'esperienza e gli strumenti per offrirvi consulenza ottimale