Servomotoriduttori epicicloidali antideflagranti

Con i servomotoriduttori epicicloidali siamo in grado di offrirvi precisione, scalabilità ottimale e sempre la coppia giusta. Ciò rende possibile la realizzazione di processi produttivi complessi.

Servomotoriduttori dinamici per vere applicazioni di precisione.

Servomotoriduttori epicicloidali antideflagranti
Servomotoriduttori epicicloidali antideflagranti PS.F..CMP..
Servomotoriduttori epicicloidali antideflagranti PS.F..CMP..

Optate subito per un’alta densità di potenza, dinamica e precisione per il vostro impianto. E tutto con un’elevata protezione antideflagrante secondo la direttiva 94/9/CE (ATEX). I servomotoriduttori epicicloidali a basso gioco della serie PS.(K)F..CMP si contraddistinguono per l’enorme economicità e flessibilità.

La base di tutto ciò è rappresentata dalla combinazione compatta formata dal riduttore epicicloidale a coppia elevata e dai servomotori sincroni dinamici della serie CMP. I servomotoriduttori epicicloidali controllano continuamente il basso gioco torsionale, la grande rigidità alla torsione e la coppia. I servomotori sincroni sono ideali per la regolazione accurata e per l’alta dinamica.

Potete ottenere diverse procedure di precisione mantenendo un ottimo rendimento anche per particolari esigenze quali cicli rapidi. Grazie all’elevato livello di efficienza, affidabilità e ciclo di vita lungo, i nostri servomotoriduttori epicicloidali offrono una soluzione economicamente sensata per il nostro sistema modulare. I servomotoriduttori epicicloidali antideflagranti PS(K).F..CMP. sono disponibili per i gruppi II nelle categorie II2GD (solo per azionamenti stand-alone con adattatore) e II3GD (per servomotoriduttori epicicloidali per montaggio diretto).

La certificazione secondo ATEX riguarda l’unità di gruppo II e categoria 3. Le combinazioni sono disponibili nell'esecuzione II3GD e II3D.

Lasciatevi consigliare!

  • I nostri esperti conoscono a fondo il vostro settore e le vostre esigenze.
  • Con la nostra rete mondiale siamo sempre a vostra disposizione.
  • Abbiamo il know-how e i mezzi per consigliarvi.

I vantaggi per voi

  • Azionamento potente

    perché i servomotoriduttori epicicloidali antideflagranti nonostante le piccole dimensioni sono in grado di produrre coppie elevate.
  • Azionamento sicuro

    grazie all’elevata protezione antideflagrante ATEX che permette l’uso sicuro in atmosfere a rischio di esplosione.
  • Azionamento preciso

    che soddisfa le esigenze di compiti di automazione e processi complessi.

Caratteristiche

Servoriduttori epicicloidali antideflagranti

Serie PS.F

  • Servoriduttori epicicloidali a gioco ridotto
  • Concepiti per coppie da 25 Nm fino a 3000 Nm
  • Disponibili 2 varianti di azionamento:
    • PSF Uscita B5, flangia, albero pieno liscio (senza linguetta)
    • PSKF Uscita B5, flangia, albero pieno con linguetta

Servomotore sincrono antideflagrante

Serie CMP..

  • conforme alla Direttiva CE/94/9 (ATEX), a partire dal 20 Aprile 2016 della Direttiva 2014/34/UE (ATEX), gruppo dispositivi II, categoria dell’unità 3
    • Categoria II 3GD, omologati per l’impiego nelle zone 2 / 22
    • Categoria II 3D, omologati per l’impiego nella zona 22
    • nella categoria 3D anche con freno ed encoder scalabile Hiperface® (con targhetta elettronica)

Dati tecnici

Motoriduttore PS.F..CMP..

Chiudere la tabella
Riduttori PS.F.. Motore CMP..
Dimensione riduttore Dimensioni Campo di coppia MaDyn
Nm
121 40M – 50L 15 – 38
122 40M – 50L 26 – 38
221 50S – 63M 15 – 85
222 40M – 50L 60 – 85
321 50S – 71M 21 – 168
322 50S – 63M 82 – 169
521 50M – 80L 51 – 385
522 50S – 71M 82 … 385
621 63M – 100L 150 – 705
622 50M – 80L 250 – 745
721 80S – 100L 290 – 1230
722 50M – 80L 250 – 1540
822 63L – 100L 735 – 2740
922 80S – 100L 1150 – 4200
Su questa pagina abbiamo archiviato per voi una tabella

Campi di applicazione

Categorie e classificazione in zone delle aree a rischio di esplosione
Zone e classificazione delle zone della categoria dispositivi
Zone e classificazione delle zone della categoria dispositivi

Applicazioni a rischio di esplosione con miscele aria-gas e aria-polvere un base alla direttiva 94/9/CE (ATEX), a partire dal 20 Aprile 2016 della Direttiva 2014/34/UE (ATEX)

Chiudere la tabella
Prodotto Esecuzione Zona
Motoriduttore (motoriduttore per montaggio diretto) II3GD
II3D
2/22
Riduttore stand alone (riduttori con adattatore AQ) II2GD 1/21
2/22
Motore stand alone CMP.. II3GD
II3D
2/22
22
Su questa pagina abbiamo archiviato per voi una tabella

Esempio:

  • macchine da imballaggio
  • macchine utensili
  • impianti di riempimento e dosatori
  • etichettatrici
  • macchine per sacchetti tubolari
  • cicli di avanzamento
  • robot pick & place
  • asse di marcia per robot
  • taglio al volo
  • macchina di lavorazione
  • portali manipolatori
  • trasportatori a nastro
  • assi di avanzamento, rotazione e ausiliari
  • asse di marcia e ausiliario
Contatto

Inserite il vostro codice di avviamento postale per mettervi in contatto con referente corretto.

Visitato per ultimo