Soluzioni di azionamento per l’azienda SMC

  • I reattori dell’azienda SMC con i riduttori industriali di SEW-EURODRIVE

    Affidabili e potenti - Riduttori industriali per la produzione del lattice

    L’azienda SMC punta ai robusti e potenti riduttori della serie X per l’unità di azionmaneto del suo reattore.

Il lattice sintentico è un prodotto la cui domanda oscilla continuamente. Per poter allineare meglio l’offerta e la qualità alle domande del mercato, l’azienda italiana SMC realizza impianti flessibili dotati di tecnologie di azionamento estremamente affidabili.

Per i riduttori per miscelatori e agitatori l’azienda SMC si affida all’esperienza di SEW-EURODRIVE.

Reattori per la produzione del lattice sintetico dotati dei riduttori industriali di SEW-EURODRIVE

L’azienda SMC che ha la sua sede a Spresiano (provincia di Treviso) realizza impianti di produzione a livello mondiale. Offre non solo i servizi di costruzione ma anche consulenze tecniche in materia di progettazione. Tra i suoi clienti SMC annovera aziende che operano nel settore chimico, farmaceutico, alimentare e dello smaltimento e riciclaggio dei rifiuti. SMC vanta un grandissimo know-how nella produzione di impianti che sono in grado di massimizzare la produttività, riducendo al minimo i costi legati agli investimenti, consumo energetico, manutenzione e fermo per guasto. La particolare cura dei dettagli e le numerose soluzioni innovative che possono essere in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, fanno sí che l’azienda sia considerata un partner competente e affidabile.

Suddette esigenze hanno spinto SMC a selezionare un fornitoreaffidabile di azionamenti. SEW-EURODRIVE coopera con SMC da ben 35 anni e la supporta durante i progetti più complessi. La copperazione si basa sullo stesso punto focale: il cliente. Ingegnieri esperti del settore e tecnici qualificati analizzano insieme al cliente i requisiti del progetto, evidenziano le caratteristiche della produzione e propongono poi le soluzioni pi?u adeguate. Il fatto che SEW-EURODRIVE operi a livello mondiale, gli permette di garantire un servizio di assistenza al cliente capillare ed efficiente.

Agitatori e miscelatori per il lattice sintentico: la forza motrice viene generata dai riduttori della serie X

Il reattore vanta dati di particolare riguardo: volume interno pari a 110 metri cubi euna capacità produttiva di 90 metri cubi per ciclo, diametro interno 3,80 m., altezza 10,30 m. e peso complessivo pari a 79 tonnellate. Ogni reattore è dotato di miscelatore in base alle esigenze del cliente. Per suddette dimensioni e requisiti il miscelatore è particolarmente imporante e proprio per questo SMC ha scelto i solidi riduttori industriali della serie X di SEW-EURODRIVE. I riduttori industriali utilizzati da SMC sono dotati di ingranaggi, trattamenti termici, lavorazione meccanica e involucro robusto in linea con gli standard tecnologici più avanzati. A causa delle elevate forze assiali, delle particolari condizioni di esercizio, delle zone di pericolo e delle esigenze specifiche del cliente SEW-EURODRIVE dotato i riduttori della serie X (dimensioni 210) di una struttura verticali e un rapporto di trasmissione 44:1. Sono i grado di generare una coppia nominale di 90.000 Nm.

Agitazione e miscelazione potente grazie alle soluzioni personalizzate

I Riduttori industriali della serie X sono particolarmente indicati per applicazioni heavy-duty e sono utilizzati nei tipici processi produttivi. Serie di riduttori robusta e universale che si adegua in modo ottimale alle relative condizioni grazie alla regolazione di fino della coppia. Il sistema modulare unificato definisce nuovi standard di utilizzabilità ed offre moltissime possibilità di applicazione. Gli accessori e le particolari opzioni dell’azionamento del misceltaore garantiscono una trasmissione di energia funzionale ed affidabile per l’impiego in un ambiente a rischio di esplosione. L’azionamento fa parte del Gruppo II, Categoria 2 della Direttiva 94/9/CE, informazioni generali nota come ATEX.

Per l’impiego nel reattore è stato necessario apportare le seguenti modifiche:

  • realizzazione di una flangia speciale per la connessione così come di un albero di uscita
  • impiego di cuscinetti rinforzati per resistere ai carichi speciali
  • adeguamento ai requisiti della direttiva 94/9/CE
    • lubrificazione a bagno d’olio attraverso il vaso di espansione dell’olio
    • raffreddamento per mezzo della ventola del’albero di uscita all’interno della carcassa del supporto motore
    • cartuccia di raffreddamento nella parte inferiore della carcassa del riduttore
    • termostato per il controllo della temperatura dell’olio
I riduttori industriali sono i grado di generare una coppia nominale di 90.000 Nm

Esigenze del cliente

Per la produzione di questo particolare reattore e per garantire la grande potenza richiesta, per l’azienda SMC era importante utilizzare riduttori che potessero soddisfare suddete esigenze. Il tutto coperto da un servizio assistenza rapido ed efficiente.

La nostra soluzione

Grazie alla nostra lunga esperienza nel settore dei riduttori industriali della serie X e al nostro know-how in materia di azionamenti siamo riusciti a offrire una soluzione potente ed efficiente. Operando in tutto il mondo siamo anche in grado di offrire un servizio di assistenza al cliente capillare.

Contatto
Dati di contato referente azienda SMC

Siamo a vostra disposizione!

Avete delle applicazioni specifiche e desiderate la nostra consulenza? Inviateci un messaggio con le vostre domande.

Inviate una richiesta

Visitato per ultimo