Avviatori motore MOVIFIT®-SC

Il nostro avviatore motore viene impiegato normalmente lì dove in base alla filosofia dell’impianto l’elettronica si trova nelle immediate vicinanze del motore. Oltre all’accostamento e alla frenata uniforme di due motori, questo nuovo dispositivo innovativo offre numerosi vantaggi in termini di riduzione dei tempi di installazione e dei costi di esercizio e manutenzione.

MOVIFIT®-SC per compiti di trasporto in infrastrutture decentralizzate.

Avviatori motore MOVIFIT®-SC
Avviatori motore MOVIFIT®-SC
Avviatori motore MOVIFIT®-SC

Avviamento senza problemi! Con il nostro avviatore elettronico MOVIFIT® SC. Rampe flessibili per l’avviamento e le fermate. Può governare fino a 2 motori contemporaneamente o un motore in due sensi di marcia. Controllo di frenatura integrato che permette l’utilizzo con quasi tutti i sistemi di bus di campo con ingressi ed uscite decentralizzate e motori IE3. I nostri avviatori vi offrono un’ampia gamma di campi di applicazione.

Livello funzionale Classic

la robusta carcassa pressofusa in alluminio, con protezione IP65 è suddivisa in unità elettronica (EBOX) e unità per i collegamenti (ABOX). Un grande vantaggio è offerto dal meccanismo di chiusura con una vite, che permette un montaggio rapido in caso di manutenzione e una sostituzione veloce dell’unità in caso di malfunzionamenti.

La ripartizione a V integrata per l’alimentazione e la comunicazione, l’interruttore di manutenzione integrato e gli I/O digitali rendono superflue eventuali installazioni di componenti ausiliari esterni. In questo modo potete risparmiare tempo e denaro.

Abbiamo a disposizione di serie, pure l’esecuzione HygienicPlus per l’impiego in ambienti e condizioni particolari, per esempio le aree umide dell’industria delle bevande..

Per entrambi i livelli funzionali vale lo stesso principio:

Avete delle esigenze specifiche? Allora optate per la tecnologia delle varianti. Parametrizzare invece che programmare: questo è il motto. Moduli applicativi standardizzati, perfettamente in linea con la vostra applicazione. Oppure potete programmare liberamente tramite il linguaggio standard normizzato IEC secondo la certificazione PLC Open.

Per entrambi i livelli funzionali vale lo stesso principio:

la robusta carcassa pressofusa in alluminio, con protezione IP65 è suddivisa in unità elettronica (EBOX) e unità collegamenti (ABOX). Un grande vantaggio è offerto dal meccanismo di chiusura con una vite e dalla funzione di sostituzione dell’unità. Ciò permette un montaggio rapido in caso di manutenzione e una sostituzione veloce dell’unità.

La ripartizione a V integrata per l’alimentazione e la comunicazione, l’interruttore di manutenzione integrato e il EA digitale rendono superflui componenti ausiliari esterni per l’installazione. In questo modo potete risparmiare tempo e costi.

Anche l’esecuzione HygienicPlus per l’impiego in ambienti e condizioni particolari, per esempio le aree umide dell’industria delle bevande, è disponibile di serie.

Configurate il vostro prodotto per le vostre esigenze

  • Informazioni dettagliate sulla vostra configurazione
  • Dati CAD e documentazione per la vostra configurazione
  • Accesso diretto a richiesta di offerte o ordini
Configurate adesso il prodotto

I vantaggi per voi

  • Semplice impiego

    delle funzioni e dei parametri senza operazioni complesse.
  • Bassi costi complessivi

    grazie ai motori IE2-IE4, così come ai risparmi dati dall’assenza di componenti esterni.
  • Disponibilità veloce

    grazie ai collegamenti a spina, alla configurazione con DIP switch ed al concetto generale che prevede il fissaggio con una sola vite.
  • Impostazioni personalizzate

    con la tecnologia delle varianti e della programmazione libera con i moduli IEC.

Caratteristiche

  • Avviatore elettronico motore (senza contatto)
  • Tempo di avviamento dolce parametrizzabile
  • Gestione integrata del freno
  • Maggiore sicurezza con la commutazione di 3 fasi
  • Distribuzione dell'energia integrata e protezione del cavo fino a 6 mm2
  • Interruttore di manutenzione opzionale
  • Numerose interfaccia di comunicazione integrati:
    • Profibus® (opzionale PROFIsafe)
    • PROFINET® IO (opzionale PROFIsafe)
      • PROFINET® IO con SC RJ POF
    • DeviceNETTM
    • EtherNET/IPTM
    • Modbus/TCP
  • Ingressi e uscite digitali integrati
  • Interfaccia CAN/SBus per componenti esterni
  • Programmazione libera secondo IEC 61131
  • Memoria parametri integrata
  • Ampia funzione di diagnosi con LED
  • Parametrizzazione e diagnosi potenziate tramite MOVITOOLS® MotionStudio oppure bus di campo
  • Interfacce innestabili per energia, motore (potenza) e I/O
  • Carcassa di alluminio robusta
  • Tipo di protezione IP65 (opzionale IP69K)
  • Omologazione CE, UL e C-Tick

Dati tecnici

  • Campo di potenza:
    • con due motori collegati (avviatore doppio) 0,37 kW fino a 1,5 kW
    • con un motore collegato (avviatore reversibile) 0,37 kW fino a 3 kW
  • Campo di tensione 3 x 380 V fino a 500 V / 50 Hz fino a 60 Hz
  • 6 DI + 2 DI/O con livello funzionale Classic
  • 12 DI + 4 DI/O con livello funzionale Classic e bus di campo PROFINET
  • 12 DI + 4 DI/O con livello funzionale Technology

Varianti di collegamento

Gli avviatori motore presentano una unità elettronica (EBOX) e una unità di collegamento (ABOX) qui raffigurata. L’unità di collegamento (ABOX) del MOVIFIT® presenta una grande spina ed è completamente passiva. È disponibile in due esecuzioni:

scatola di collegamento standard MOVIFIT®

scatola di collegamento standard (ABOX)

Tutti i cavi da collegare vengo fissati all’ABOX tramite vite e morsetto.

Scatola di collegamento ibrida MOVIFIT®

Scatola di collegamento ibrida (ABOX)

La scatola di collegamento ibrida (ABOX) di MOVIFIT® offre la possibilità di collegare diverse spine. I cavi di alimentazione, così come il cavo motore sono collegati alla ABOX tramite vite e morsetti. Per gli ingressi e delle uscite digitali sono previste delle spine M12. Il bus di sistema può essere collegato tramite spina. Le spine dei bus si differenziano a seconda del sistema bus di campo utilizzato.

Livello funzionale

Il livello funzionale indica le funzioni incluse nel software per le unità MOVIFIT® relativamente a:

  • funzioni software
  • elaborazione degli ingressi e delle uscite digitali
  • controllo impianto locale
  • messa in servizio, esercizio e diagnosi

Panoramica livello funzionale

Chiudere la tabella
Classic
Funzioni semplici e standardizzate

  • "Easy-Mode": messa in servizio semplice con commutatori DIP possibile
  • Funzioni di azionamento standardizzate
  • Controllo come gateway bus di campo
  • Altre funzioni di configurazione e diagnosi tramite Gateway-Configurator

Technology
programmazione libera
(MOVI-PLC®/MOVITOOLS® MotionStudio)

  • La programmazione avviene secondo IEC 61131 (z. B. in LD, IL, FBD, ST, CFC)
  • MOVITOOLS® MotionStudio con editor PLC, Application Builder ecc.
  • Concetto di libreria a più livelli (moduli applicativi e programmazione nella famiglia di controllo MOVI-PLC®)
  • Elaborazione decentralizzata degli ingressi e delle uscite digitali nel software

Su questa pagina abbiamo archiviato per voi una tabella

Hygenic Design

MOVIFIT®-SC nell’esecuzione Hygienic Design

Con la nostra esecuzione HygienicPlus potete soddisfare i rigidi requisiti di igiene dell'industria delle bevande ed alimentare, ma anche dell'industria chimica e farmaceutica. Potete ampliare il design già ottimizzato di MOVIFIT® SC in modo da poter utilizzare l’unità anche in ambiente umido.

  • Tipo di protezione IP69K secondo DIN 40050-9 (carcassa MOVIFIT® chiusa e tutti i passaggi dei cavi sigillati in base al corrispondente tipo di protezione)
  • Carcassa facile da pulire (design Self Draining)
  • Rivestimento superficie con proprietà antiaderenti
  • Elevata resistenza agli urti della superficie contro danni meccanici
  • Compatibilità con detergenti con le seguenti caratteristiche:
    • alcalini
    • acidi
    • disinfettanti
  • Insensibilità alle variazioni della temperatura:
    • Formazione di condensa
    • Compensazione pressione

Campi di applicazione

Impiego degli avviatori motore MOVIFIT®-SC negli impianti decentralizzati

Le soluzioni di azionamento realizzate con MOVIFIT® permettono gli avviatori motore di essere impiegati soprattutto in applicazioni di trasporto semplici e a ciclo continuativo nell’industria dei trasporti e della logistica, nell’industria automobilistica così come nell’industria alimentare e delle bevande. Alcuni esempi:

  • trasportatori di pallet
  • trasportatori skid semplici
  • trasportatori di contenitori e cassette
  • trasporto bagagli
Contatto

Inserite il vostro codice di avviamento postale per mettervi in contatto con referente corretto.

Visitato per ultimo