MOVI-C®: tecnologia dei convertitori di frequenza

Siete sicuri che la tecnologia di azionamento sia davvero presente nelle vostre macchine e impianti?! Nell’ambito della tecnologia di azionamento i convertitori di frequenza si occupano da decenni del controllo e della regolazione, per esempio nei percorsi di trasporto, nei trasloelevatori e in molti altri gruppi propulsivi di un impianto. Ma esiste davvero una tecnologia dei convertitori di frequenza? E lo standard tecnologico di oggi è adatto ad affrontare le sfide future?

NOVITÀ: i convertitori di frequenza MOVIDRIVE®

Foto SEW

Nello sviluppo della nostra nuova piattaforma modulare per l’automazione MOVI-C®, la domanda centrale che ci siamo posti è stata se l’attuale standard della tecnologia dei convertitori di frequenza fosse ancora all’altezza dei compiti di automazione dei prossimi decenni. Una possibile risposta a questa domanda avrebbe potuto essere la realizzazione di componenti tecnologicamente ancora più efficaci, più sofisticati e, soprattutto, più affidabili.

Alla fine ci siamo invece decisi per uno sviluppo completamente nuovo della tecnologia dei convertitori di frequenza per portare la piattaforma modulare per l’automazione MOVI-C® a tutti gli effetti al livello successivo. Per noi il futuro dell’automazione è in ogni componente e, pertanto, anche nella tecnologia dei convertitori di frequenza. Nella nuova piattaforma modulare per l’automazione MOVI-C® ci sono perciò anche i nuovi dei convertitori di frequenza MOVIDRIVE®. Il nome è lo stesso, ma i convertitori di frequenza sono stati progettati e sviluppati in modo completamente nuovo. Il risultato: una nuova piattaforma di convertitori di frequenza per tutti i motori più utilizzati.

Compatto o modulare: MOVIDRIVE® controlla e regola tutti i tipi di motore

I convertitori di frequenza MOVIDRIVE® sono disponibili come convertitori di frequenza ad asse singolo, fino a una potenza nominale di 315 kW, e come sistema modulare multiasse con moduli ad asse singolo o doppio, fino a una corrente nominale di 180 A. Per i movimenti dinamici essi offrono un potenziale di sovraccarico fino al 250%. Sia nell’esecuzione come convertitori di frequenza ad asse singolo che nella versione modulare, la tecnologia dei convertitori di frequenza “made by SEW-EURODRIVE” controlla e regola tutti i tipi di motori, motori trifase sincroni e asincroni, con o senza encoder, così come i motori asincroni con tecnologia LSPM o i motori lineari sincroni e asincroni. La sicurezza funzionale è chiaramente inclusa e già nelle versioni base è integrata la funzione di sicurezza STO (Safe Torque Off) secondo PL (Performance Level). Grazie a schede opzionali di sicurezza sono a disposizione oltre 15 funzioni di sicurezza aggiuntive.

Sul campo, MOVIDRIVE® convince per la sua messa in servizio particolarmente semplice e rapida.

Per la messa in servizio del motore è possibile inserire la denominazione del tipo leggendo la targhetta di identificazione elettronica del motore. In alternativa è disponibile anche il catalogo elettronico nel software di progettazione MOVISUITE®.

Anche i motori poco diffusi non rappresentano un ostacolo: la loro messa in servizio è altrettanto semplice grazie alla funzione di misurazione. E l’ottimale efficienza energetica è assicurata dalle funzioni di risparmio dell’energia, come ad es. i dispositivi per il recupero dell'energia, gli accumulatori di energia o il funzionamento in stand-by. Il funzionamento in stand-by nelle pause di lavoro riduce il fabbisogno energetico dei convertitori di applicazione fino all’85%, senza interrompere la comunicazione con il PLC sovraordinato.

La messa in servizio dell'applicazione avviene tramite editor grafici che consentono di eseguire in modo semplice le funzioni di movimento nonché mediante la generazione automatica del codice IEC per l’ingresso nella programmazione sequenziale.

Con MOVI-C® tutto fila liscio

Anche nella nuova piattaforma modulare per l’automazione MOVI-C® tutti i componenti funzionano in perfetta sintonia: il software di progettazione per la tecnologia di controllo e dei convertitori di frequenza e lo stesso vale per tutto quello che riguarda la tecnologia di azionamento.

Illustrateci le vostre esigenze e vi offriremo la soluzione su misura per l’automazione del futuro.

MOVI-C®: automazione al 100% da un unico fornitore

  • Da uno specialista dell’automazione
  • Dalla progettazione alla messa in servizio
  • Dal software e controllo ai convertitori di frequenza fino alla tecnica di

I vostri vantaggi

  • Regolazione di ciascun motore

    e, pertanto, utilizzo esclusivo di una serie costruttiva di convertitori
  • Sicurezza funzionale inclusa

    negli apparecchi compatti e nei sistemi multiasse modulari, con moduli ad asse singolo e doppio
  • Messa in funzione semplice e rapida

    grazie alla targhetta di identificazione elettronica che invia tutti i dati relativi a motore e r

Caratteristiche

  • Una famiglia di convertitori per tutti i motori – regolazione e controllo di
    • motori trifase sincroni e asincroni, con o senza encoder
    • motori asincroni con tecnologia LSPM e
    • di motori lineari sincroni e asincroni.
  • I convertitori di frequenza rendono possibile il funzionamento anche dei motori antideflagranti
  • Messa in funzione particolarmente semplice e rapida tramite targhetta di identificazione elettronica con catalogo elettronico
  • Messa in funzione altrettanto semplice di motori meno diffusi tramite la funzione di misurazione
  • Risparmio energetico per il funzionamento a mezzo carico o in stand-by

Procedimento di regolazione

  • U/f: particolarmente robusto per motori asincroni senza encoder
  • VFCPLUS: particolarmente versatile per motori asincroni con e senza encoder
  • CFC: particolarmente dinamico per motori asincroni e motori sincroni con encoder
  • ELSM®: particolarmente efficiente per motori sincroni con encoder

Interfacce digitali al motore

Collegamento intelligente e digitale tramite un unico cavo ibrido per la connessione dei dati e l’alimentazione di potenza fra motori (sincroni e asincroni) e convertitori di frequenza:

  • NOVITÀ: tecnologia monocavo per motori sincroni e asincroni:
  • Cavo ibrido standardizzato con connettore a spina unificato
  • Collegamento del cavo dati sul convertitore di frequenza con connettore coassiale di serie
  • NOVITÀ: interfaccia dati digitale MOVILINK® DDI per la trasmissione di informazioni della targhetta di identificazione elettronica
  • Dati relativi a frenatura e diagnosi (ad es. dati relativi ai sensori della temperatura)
  • Dati relativi all’encoder safe e non-safe

Caratteristiche

  • Un unico cavo ibrido per l'alimentazione di potenza e la trasmissione dei dati
  • Esecuzione particolarmente robusta e performante con cavo dati coassiale consente installazioni anche in spazi particolarmente ristretti
  • Adatto anche nel caso di lunghezze cavo fino a 200 m
  • Encoder motore digitale completamente integrato in diverse esecuzioni

Tecnologia di sicurezza integrata MOVISAFE®

  • Funzione di sicurezza STO (Safe Torque Off) nel PLC dell’apparecchio base
  • Comunicazione sicura tramite PROFINET / PROFIsafe e EtherCAT® / FSoE
  • Funzioni di sicurezza di elevata qualità integrate nella scheda di sicurezza MOVISAFE®, modello CS…A:
    • STO, SS1, SS2, SBC, SBT, SOS, SLS, SSR, SLA, SSM, SLI, SDI, SCA, SLP
    • È sufficiente inserire la scheda opzionale, non sono necessari cavi di collegamento esterni per la connessione all’encoder, il collegamento di comunicazione o la connessione STO
    • Semplice sostituzione delle schede e degli apparecchi mediante memoria CRC a innesto
  • Facile messa in funzione tramite immissione dei parametri
  • Diagnostica e funzioni “Scope” completamente integrate nel software di progettazione
  • Per comandare in modo semplice la funzione STO, le entrate sicure sono eseguite in tipologia P/P e P/M
  • Tutti i parametri di sicurezza sono parte integrante del record di dati del convertitore. In caso di sostituzione dell’apparecchio, il record di dati del convertitore deve essere trasferito al nuovo dispositivo
  • Con lo strumento di diagnostica Diagnosetool Scope è possibile registrare contemporaneamente sia i valori di processo che i valori di sicurezza. Così facendo si facilita la ricerca di guasti e la diagnostica.

Contatto

Inserite il vostro codice di avviamento postale per mettervi in contatto con referente corretto.

MOVI-C® in uso
Ulteriori informazioni: www.sew-eurodrive.de
Macchina per imballaggio di pan di zenzero

Caricamento del video in corso...

Ulteriori informazioni: www.sew-eurodrive.de

Macchina per l’imballaggio di biscotti

Imballaggio automatizzato per incartonatrici e caricatori dall’alto

La nuova serie di automazione MOVI-C® rappresenta il futuro dell'automazione. Il sistema modulare è composto da quattro moduli.
MOVI-C®: un sistema di automazione modulare completo

Caricamento del video in corso...

La nuova serie di automazione MOVI-C® rappresenta il futuro dell'automazione. Il sistema modulare è composto da quattro moduli.

La piattaforma modulare per l’automazione MOVI-C®

FIERA DI HANNOVER 2017

Produzione di pan di zenzero con il kit di automazione modulare MOVI-C®
Produzione di pan di zenzero con MOVI-C®

Caricamento del video in corso...

Produzione di pan di zenzero con il kit di automazione modulare MOVI-C®

MOVI-C® in azione

Produzione di biscotti a pieno regime con MOVI-C{{®}}

Visitato per ultimo