Ingegnerizzazione & Selezione

Formazione completa sui prodotti SEW-EURODRIVE

Per permettervi di conoscere le funzionalità, le modalità di installazione e di manutenzione dei prodotti, SEW-EURODRIVE propone i seguenti corsi di formazione e di aggiornamento.

Corsi di formazione e di aggiornamento

P0000 Motoriduttori

A chi è rivolto: Installatori e manutentori meccanici

Requisiti: Conoscenze di base di elettromeccanica

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Effettuare una corretta manutenzione periodica sui motoriduttori SEW.

Contenuti:

  • Introduzione generale sulle tipologie Motoriduttori Serie 7
  • Controlli di base forme costruttive/posizione tappi
  • Smontaggio ed accessibilità
  • Verifiche sugli oli: tipologie usate
  • Verifica livelli olio in funzione della tabella di manutenzione
  • Verifica visiva usura degli ingranaggi
  • Freno: ispezione freno, sostituzione disco, verifica bobine, collegamento raddrizzatore (es. per frenatura rapida)
  • Verifica accessori freno (es. leve sblocco), ventilazione forzata, encoder

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla pratica su modelli.

P0001 MOVITRAC B

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del MOVITRAC B usato per comando motori asincroni . Individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Utilizzare in piena autonomia il MOVITRAC B.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVITRAC B: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono nel collegamento a triangolo ed a stella
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono ad anello aperto
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico (es. comandi digitali e/o analogici , gestione freno)
  • Opzioni ed accessori linea di alimentazione e lato motore
  • Modalità di controllo motore V/f e vettoriale ; curve di frequenza per collegamento motore a stella o triangolo
  • Parametri base motore e applicazioni ; parametri e funzioni speciali (es. sollevamento , motopotenziometro)
  • Programmazione con pannello operatore FBG11B e/o via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0002 MOVITRAC B con bus di campo

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del MOVITRAC B usato per il comando di motori asincroni via bus di campo . Individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio e delle opzioni bus di campo. Utilizzare in piena autonomia il MOVITRAC B via bus.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVITRAC B con bus di campo: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono nel collegamento a triangolo ed a stella
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono ad anello aperto
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico (es. comandi digitali e/o analogici, gestione freno )
  • Collegamento a bus di campo attraverso scheda FSC11B
  • Configurazione ed adattamento a bus di campo Profibus, DeviceNet ; Interbus con scheda esterna UFx
  • Opzioni ed accessori linea di alimentazione e lato motore
  • Modalità di controllo motore V / f e vettoriale ; curve di frequenza per collegamento motore a stella o triangolo
  • Parametri base motore e applicazioni ; parametri e funzioni speciali ( es. sollevamento)
  • Parametri relativi alla connessione S-bus con scheda installata FSC11B
  • Programmazione con pannello operatore FBG11B e/o via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al solo inverter
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al collegamento via bus di campo
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive , scheda bus di campo e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0003 MOVIMOT

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del convertitore da campo MOVIMOT usato per comando di motori asincroni . Individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Conoscere i vantaggi dell’installazione decentralizzata ed utilizzare in modo autonomo il prodotto.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIMOT: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono nel collegamento a triangolo ed a stella
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico ( es. comandi digitali e/o analogici , gestione freno)
  • Opzioni ed accessori
  • Modalità di controllo motore V / f e vettoriale ; funzione sollevamento
  • Selezione funzionamento standard e speciale mediante dip-switch
  • Programmazione via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0004 MOVIMOT con bus di campo

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del convertitore da campo MOVIMOT usato per comando di motori asincroni con comandi via bus di campo. Individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Conoscere i vantaggi dell’installazione decentralizzata ed utilizzare in modo autonomo il MOVIMOT via bus.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIMOT con bus di campo: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono nel collegamento a triangolo ed a stella
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico ( es. comandi digitali e/o analogici , gestione freno )
  • Collegamento a bus di campo attraverso modulo interfaccia MF… / MZ…
  • Configurazione ed adattamento al bus di campo impiegato dal cliente , sia esso Profibus, DeviceNet , Interbus , CANopen con modulo MF.. / MZ…
  • Opzioni ed accessori
  • Modalità di controllo motore V / f e vettoriale ; funzione sollevamento
  • Selezione funzionamento standard e speciale mediante dipswitch
  • Programmazione via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al solo MOVIMOT
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al collegamento via bus di campo
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive , modulo bus e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0005 MOVIDRIVE B

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze elettroniche di base (prodotti e loro uso)

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del MOVIDRIVE B usato per comando motori asincroni . Individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Utilizzare in piena autonomia il MOVIDRIVE B.

Contenuti:

  • Applicazione MOVIDRIVE B: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono ad anello aperto
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico ( es. comandi digitali e/o analogici , gestione freno )
  • Opzioni ed accessori linea di alimentazione e lato motore
  • Modalità di controllo motore V / f e vettoriale ; curve di frequenza per collegamento motore a stella o triangolo
  • Parametri base motore e applicazioni ; parametri e funzioni speciali ( es. sollevamento , motopotenziometro )
  • Programmazione con pannello operatore DBG60B e/o via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0006 MOVIDRIVE B con bus di campo

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze elettroniche di base (prodotti e loro uso)

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del MOVIDRIVE B usato per comando di motori asincroni con bus di campo. Ricercare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio e del relativo modulo applicativo o funzione tecnologica. Utilizzare in piena autonomia il MOVIDRIVE B con bus di campo.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIDRIVE B con bus di campo: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono ad anello chiuso attraverso retroazione da encoder
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico ( es. comandi digitali e/o analogici , gestione freno )
  • Collegamento a bus di campo attraverso scheda DFx..B ( se presente )
  • Configurazione ed adattamento a bus di campo Profibus, DeviceNet ; Interbus con scheda integrata ( se presente )
  • Opzioni ed accessori linea di alimentazione e lato motore
  • Modalità di controllo motore V / f e vettoriale ; curve di frequenza per collegamento motore a stella o triangolo
  • Parametri base motore e applicazioni ; parametri e funzioni speciali ( es. sollevamento , motopotenziometro )
  • Parametri relativi alla connessione bus di campo con scheda installata
  • Programmazione con pannello operatore DBG60B e/o via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al solo inverter
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al collegamento via bus di campo
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0007 MOVIDRIVE B Tecnologico

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze elettroniche di base (prodotti e loro uso)

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del MOVIDRIVE B usato per comando di motori asincroni con abbinamento ad un pacchetto applicativo software preconfigurato od a una delle funzioni tecnologiche CAM elettronica o Ysinc interna ( funzione sincronismo ). Ricercare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio e del relativo modulo applicativo o funzione tecnologica.Utilizzare in piena autonomia il MOVIDRIVE B tecnologico.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIDRIVE B tecnologico: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore asincrono ad anello chiuso attraverso retroazione da encoder
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico ( es. comandi digitali e/o analogici , gestione freno )
  • Collegamento a bus di campo attraverso scheda DFx..B ( se presente )
  • Configurazione ed adattamento a bus di campo Profibus, DeviceNet ; Interbus con scheda integrata ( se presente )
  • Opzioni ed accessori linea di alimentazione e lato motore
  • Modalità di controllo motore V / f e vettoriale ; curve di frequenza per collegamento motore a stella o triangolo
  • Parametri base motore e applicazioni ; parametri e funzioni speciali ( es. sollevamento)
  • Parametri relativi alla connessione bus di campo con scheda installata
  • Inserimento dati e diagnosi con un software applicativo SEW tra i seguenti
    • Posizionamento a tabella ( senza bus di campo )
    • Posizionamento a tabella con bus di campo
    • Posizionamento via bus di campo ( 3 PD )
    • Posizionamento esteso via bus di campo ( 6pd )
    • Modulo positioning
  • Posizionamento su sensore
    • oppure una funzione tecnologica tra i seguenti :
  • CAM elettronica
  • Ysinc ( sincronismo interno )
  • Programmazione con pannello operatore DBG60B e/o via software SEW gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al solo inverter
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia relativi al collegamento via bus di campo
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive e parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0008 MOVIPLC Basic

A chi è rivolto: Quadristi e costruttori

Requisiti: Conoscenze di base della programmazione in ambiente IEC 61131

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere le modalità di installazione e le funzionalità della scheda DHP11B. Utilizzare l’ambiente di sviluppo PLC Editor e le librerie software dedicate al motion control con azionamenti SEW.

Contenuti:

  • Installazione e collegamento della scheda DHP11B agli azionamenti MOVIDRIVE B e MOVITRAC B
  • Illustrazione del software di parametrizzazione e diagnostica Motion Studio; collegamento online tramite interfaccia seriale o CAN dongle
  • Illustrazione dell’ambiente di programmazione PLC Editor: configurazione e librerie software
  • Sviluppo di un progetto di esempio per semplice controllo in velocità e posizione di un gruppo di azionamenti

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Analisi dell’applicazione del cliente.

P0009 Pannelli Operatore tipo DOP11B per HMI

A chi è rivolto: Quadristi e costruttori

Requisiti: Conoscenze base di programmazione HMI in ambiente grafico

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere le funzionalità e le modalità di programmazione con l’ambiente di sviluppo HMI Builder dei pannelli operatore della serie DOP11B.

Contenuti:

  • Illustrazione delle caratteristiche e funzionalità del pannello operatore DOP11B, interfacce di comunicazione e driver per azionamenti SEW
  • Introduzione al software di programmazione HMI Builder; up / download di un’applicazione tramite interfaccia seriale o Ethernet
  • Sviluppo di un progetto di esempio per:
    • visualizzazione e/o impostazione dei parametri degli azionamentiz
    • gestione oggetti grafici
    • gestione allarmi e ricette
    • altre funzioni (web server, remote control, e-mail etc.)

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Analisi dell’applicazione del cliente.

P0010 MOVIPLC Basic e DOP11B

A chi è rivolto: Quadristi e costruttori

Requisiti: Conoscenze base di programmazione HMI in ambiente grafico e di programmazione in ambiente IEC 61131

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi:

  • Conoscere le modalità di installazione e le funzionalità della scheda DHP11B. Utilizzare l’ambiente di sviluppo PLC Editor e le librerie software dedicate al motion control con azionamenti SEW.
  • Conoscere le funzionalità e le modalità di programmazione con l’ambiente di sviluppo HMI Builder dei pannelli operatore della serie DOP11B.

Contenuti:

Primo giorno

  • Installazione e collegamento della scheda DHP11B agli azionamenti MOVIDRIVE B e MOVITRAC B
  • Illustrazione del software di parametrizzazione e diagnostica Motion Studio; collegamento online tramite interfaccia seriale o CAN dongle
  • Illustrazione dell’ambiente di programmazione PLC Editor: configurazione e librerie software
  • Sviluppo di un progetto di esempio per semplice controllo in velocità e posizione di un gruppo di azionamenti

Secondo giorno

  • Illustrazione delle caratteristiche e funzionalità del pannello operatore DOP11B, interfacce di comunicazione e driver per azionamenti SEW
  • Introduzione al software di programmazione HMI Builder; up / download di un’applicazione tramite interfaccia seriale o Ethernet
  • Sviluppo di un progetto di esempio per:
    • visualizzazione e/o impostazione dei parametri degli azionamenti
    • gestione oggetti grafici
    • gestione allarmi e ricette
    • altre funzioni (web server, remote control, e-mail etc.)

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Analisi dell’applicazione del cliente.

P0011 Comando dei motori SEW con MOVIAXIS

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi:

  • Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del MOVIAXIS usato per comando motori sincroni/servo-asincroni o motori brushless.
  • Individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Utilizzare in piena autonomia il MOVIAXIS.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIAXIS: esempi dimostrativi
  • Analisi del funzionamento e abbinamento con motore sincrono/servo-asincrono
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico (es. comandi digitali e/o analogici, gestione freno TF/TH/KTY)
  • Opzioni ed accessori linea di alimentazione e lato motore
  • Parametri base motore e applicazioni; parametri e funzioni speciali
  • Messa in servizio “Modulo Asse” e parametrizzazione con interfaccia CAN e via software SEW gratuito MOVITOOLS-Motion Studio
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive e parti di ricambio e back-up dati e parametri

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata alla analisi della applicazione del cliente.

P0012 Sistema MOVIGEAR

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del sistema meccatronico MOVIGEAR nelle varie versioni, individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Conoscere i vantaggi dell’installazione decentralizzata con MOVIGEAR ed il suo impiego a seconda della tipologia ed architettura impiantistica prescelta.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIGEAR con bus di campo: esempi dimostrativi
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico
  • Analisi del funzionamento della tipologia prescelta fra uno dei modelli sotto indicati
  • MOVIGEAR DBC Direct Binary Communication
  • MOVIGEAR DAC Direct AS-Interface Communication
  • MOVIGEAR DSC Direct SBus Communication (in abbinamento a CCU o Gateway)
  • MOVIGEAR SNI Single Line Network Installation (in abbinamento a MOVIFIT FDC)
  • Opzioni ed accessori
  • Selezione funzionamento standard e speciale mediante DIP switch
  • Programmazione via software SEW-EURODRIVE gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia tramite bus
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive, parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata all’analisi della applicazione del cliente.

P0013 Sistema decentralizzato MOVIFIT

A chi è rivolto: Installatori e manutentori

Requisiti: Conoscenze di base del convertitore di frequenza

Durata: 1 giorno

Luogo: SOLARO – Via Bernini 14

Costo: VEDI CONDIZIONI

Obiettivi: Conoscere tutte le funzionalità e le modalità di installazione del sistema MOVIFIT nelle varie versioni, individuare e diagnosticare i guasti dell’apparecchio. Conoscere i vantaggi dell’installazione decentralizzata con MOVIFIT ed il suo impiego a seconda della tipologia ed architettura impiantistica prescelta.

Contenuti:

  • Applicazioni MOVIFIT con bus di campo: esempi dimostrativi
  • Terminologia dei morsetti ed esempi di collegamento elettrico
  • Analisi del funzionamento della tipologia prescelta fra uno dei modelli sotto indicati
  • MOVIFIT FC Frequency controller
  • MOVIFIT MC Movimot controller
  • MOVIFIT SC Motor Starter
  • Opzioni ed accessori
  • Selezione funzionamento standard e speciale mediante DIP switch
  • Programmazione via software SEW-EURODRIVE gratuito MOVITOOLS
  • Modalità di diagnosi e codici di anomalia tramite bus
  • Ricerca guasti attraverso i codici di allarme
  • Procedura di sostituzione drive, parti di ricambio

Metodo: Presentazioni video, esercitazioni pratiche su unità dimostrative. Gran parte del tempo sarà riservata all’analisi della applicazione del cliente.

Contatto
Contatto formazione

Siamo a vostra disposizione!

Avete bisogno di un aiuto sui nostri seminari? I nostri esperti del servizio di formazione rispondono volentieri alle vostre domande Inviateci un messaggio.

Contattateci ora
Contatto

Inserite il vostro codice di avviamento postale per mettervi in contatto con referente corretto.

Visitato per ultimo